Evil Genius 2 – In arrivo su console entro quest’anno

Condividi la tua esperienza, grazie

0
(0)

L’acclamato simulatore di malvagità in arrivo su Xbox Game Pass, Xbox One, Xbox Series X|S e PlayStation 4 e 5 nel quarto trimestre del 2021

Rebellionuno degli studi indipendenti di maggior successo in Europa, ha annunciato oggi che il suo acclamato simulatore di malvagità, Evil Genius 2, arriverà su console entro la fine dell’anno. In uscita su Xbox Game Pass, Xbox One, Xbox Series X|S e PlayStation 4 e 5 nel quarto trimestre del 2021, Evil Genius 2 ti fa vestire i panni del cattivo definitivo mentre complotti, progetti ed esegui i tuoi piani per il dominio del mondo.

Il gioco ti consente di scatenare la tua malvagità sull’umanità. Costruisci il tuo rifugio, recluta e addestra una fedeli servitori e potenti scagnozzi per difendere la tua base dalle ingerenze delle Forze della Giustizia.

Il titolo è stato lanciato su PC all’inizio di quest’anno con il plauso della critica. Ecco cosa ha detto la stampa a riguardo:

 “Porta il franchise di Ribellion al prossimo livello di dominazione mondiale”
5/5 – 
The Gamer

“Splendidamente strutturato, infinitamente divertente e con una spinta narrativa sorprendentemente forte”
8/10 – 
Metro

 È un gioco costantemente divertente e diabolicamente irresistibile”
4/5 – 
The Guardian

“Evil Genius 2 è probabilmente uno dei migliori base builder che abbia mai giocato”
10/10 – 
The Digital Fix

 L’uscita su console di Evil Genius 2 farà felici tanti altri giocatori quando sarà disponibile per Xbox Game Pass, Xbox One, Xbox Series X|S e PlayStation 4 e 5 nel quarto trimestre del 2021.

 

Facebook Comments

Quanto ti piace questo Articolo?

Fai clic su una coppa per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!


Condividi la tua esperienza, grazie

Gennaro Schiavelli

“Non vuoi niente. Non credi in niente. Il futuro è il tempo che ti rimane prima di finire un videogioco. Non credi nella vita dopo la morte e hai poca fiducia nella vita in generale. L’unica cosa che sai per certo è che non vuoi le stesse cose dei tuoi genitori.”