Tinykin – Recensione

Tinykin è il nuovo titolo sviluppato dai Spashteam, un classico platform game ricco di collezionabili e puzzle da risolvere che combina lo stile artistico dei personaggi 2D in un ambiente 3D ottimamente caratterizzato, prendendo ampia ispirazione da Pikmin (notare anche la similitudine nel titolo), uno dei tanti franchise Nintendo…

Leggi tutto

Wo Long: Fallen Dynasty – Koei Tecmo svela il primo trailer di gameplay

KOEI TECMO Europe e lo sviluppatore Team NINJA hanno svelato il primo gameplay trailer del loro epico e attesissimo gioco soprannaturale, Wo Long: Fallen Dynasty. Il nuovo trailer, che trovate qui sotto, mostra una versione dark e afflitta da demoni dei Tre Regni e permette inoltre di dare un’occhiata all’azione basata sulla spada e sull’utilizzo delle arti marziali cinesi, dove ogni movimento scorre con grazia tra manovre offensive e difensive…

Leggi tutto

Bright Memory Infinite – Recensione

Ricordo ancora quando Bright Memory (qui l’evento che gli dedicammo) si mostrò per la prima volta durante lo showcase di Microsoft, quello dove vennero annunciati i giochi di lancio per le rispettive Xbox Series S ed X; rimasi di sasso, stupito. Non tanto perché vidi chissà quale gioco trascendentale, quanto piuttosto per la qualità visiva di questo sparatutto in prima persona che era in grado di mostrare davvero i muscoli e tirare fuori, con cattiveria, un carattere…

Leggi tutto

Stray – La recensione del nuovo titolo targato Annapurna

Ora che ho messo le mani su Stray e portato a termine l’avventura in circa sei ore e mezza, posso affermare che non sono poi andato troppo in là con le supposizioni che feci anzitempo: il titolo di Annapurna, almeno nelle intenzioni, mi ha ricordato Concrete Genie dei Pixelopus. Un’altra opera che tocca tematiche importanti attraverso un comparto artistico riuscitissimo e una poetica muta, per buona parte nascosta nei disegni di Ash, capace di prendere vita…

Leggi tutto

Klonoa Phantasy Reverie Series: un ritorno di fiamma – Recensione

Se dovessimo parlare dei grandi titoli che hanno caratterizzato la seconda era d’oro del videogioco degli anni’90, non possiamo di certo ignorare Klonoa. Un platform giapponese che in terra natia ebbe un successo stratosferico, così anche nel restante resto del mondo. Klonoa è caratterizzato da personaggi carismatici e da uno stile unico, nati dalla penna di Yoshihiko Arai che prende…

Leggi tutto