Scarlet Nexus – Svelata la data di uscita

Condividi la tua esperienza, grazie

0
(0)

Bandai Namco ha finalmente annunciato la data di uscita dell’atteso titolo Scarlet Nexus, che verrà rilasciato in occidente su PlayStation 5, Xbox Series X/S, PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Steam il 25 giugno.

Scarlet Nexus sarà disponibile nelle edizioni Standard, Deluxe e Guardians con uno speciale bonus per la prenotazione. Il gioco è ora prenotabile negli store digitali e in tutti i rivenditori partecipanti.

Scarlet Nexus

La Deluxe Edition (solo in formato digitale) include: il gioco, un artbook digitale, la colonna sonora digitale, lo speciale set di uniformi da battaglia -Red-, l’oggetto cosmetico “The Other” e il SAS Plug-in.

Scarlet Nexus

La Guardians Edition include: il gioco, 3 stampe, un artbook con copertina rigida, un adesivo delle FSE, una speciale confezione steelbook e tutti i contenuti digitali della Deluxe Edition.

Scarlet Nexus

Il bonus pre-order include: lo speciale set di uniformi da battaglia -Audio-, l’oggetto cosmetico “Dream Catcher”, l’oggetto cosmetico “Face Vision Seal” e il set di accessori “Baki”.

Scopri la storia da due punti di vista diversi! Inizia la tua avventura nei panni di Yuito Sumeragi, una vivace recluta proveniente da una prestigiosa famiglia del mondo politico, o in quelli di Kasane Randall, una misteriosa esploratrice i cui incredibili poteri e abilità le hanno procurato una certa notorietà tra i ranghi delle FSE. Mentre le loro diverse esperienze si intrecciano, scoprirai tutta la storia, portando alla luce i misteri di Scarlet Nexus sempre in bilico tra tecnologia e abilità psichiche.

Bandai Namco ha anche annunciato che Sunrise produrrà una serie anime di Scarlet Nexus che vedrà la luce quest’estate.

Facebook Comments

Quanto ti piace questo Articolo?

Fai clic su una coppa per votarla!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!


Condividi la tua esperienza, grazie

Manuel Le Saux

Classe 1977, cittadino romano e giramondo. Videogiocatore da sempre.